Siria: epidemia di poliomielite (da vaccino), già 17 bambini paralizzati

Siria: epidemia di poliomielite (da vaccino), già 17 bambini paralizzati

– L’Organizzazione mondiale della sanità parla di «caso molto serio» per i 17 bambini che sono rimasti paralizzati in Siria a causa della poliomielite. Secondo Tarik Jasarevic, portavoce dell’Oms, i primi sintomi si sono manifestati tra il 3 marzo e il 23 maggio. In Siria è il primo ritorno della polio dal 2014 e ha colpito soprattutto bambini al di sotto dei 5 anni a Raqqa, la «capitale» dello Stato islamico dell’Isis, e l’area di Mayadin nella provincia di Deir al-Zour, controllata in gran parte dalle milizie jihadiste. In un caso su 200 il contagio da polio porta a paralisi irreversibile, e tra i paralizzati il 5-10% muore a causa del blocco dei muscoli respiratori.
«Il virus sta circolando», ha commentato il portavoce dell’Oms, «e per ogni caso di paralisi ci sono almeno 200 casi asintomatici». Recenti analisi di laboratorio hanno confermato che si tratta di polio «vaccino-derivata» (Vdpv) e non dovuta al virus “selvaggio”, molto più potente.

 

http://www.corriere.it/cronache/17_giugno_21/siria-epidemia-poliomielite-bambini-paralizzati

Lascia un commento